Programmi gratuiti e commerciali per produzioni audio





Il mondo dell’audio in generale è un mondo vastissimo e si divide tra chi ama il suono e chi ama la musica. Produrre suoni con l’elettronica oggi è molto semplice ma non sempre il risultato è credibile se vogliamo emulare suoni reali. La maggior parte dei software per produzioni audio e musicali contengono strumenti virtuali chiamati VST o RTAS ed alcune volte anche dei veri programmi esterni e tutti dialogano attraverso il protocollo midi. Questi violin-1831728_640strumenti virtuali in alcuni casi emulano quelli reali come orchestre, batterie, piano forti ecc.. I synth oltre ad emulare strumenti esistenti, possono crearne di nuovi e non solo suoni, anche rumori. Ma torniamo a parlare della produzione audio, quella registrata. Ci sono moltissimi “sequencer audio” (cosi chiamati) che registrano in multitraccia fonti sonore attraverso apposite schede audio che hanno più o meno caratteristiche simili, ma la scelta di questi software, come per tutti i programmi in generale, si base su alcuni fattori che sono: 1) il costo, 2) le possibilità e 3) la facilità di utilizzo. Di seguito il link alla pagina che contiene una selezione dei software più diffusi sia gratuiti che commerciali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*